• Google Clean
  • Twitter Clean
  • Facebook Clean

 

POR FESR Sardegna 2014-2020 – Strategia 2 “Creare opportunità di lavoro favorendo la competitività delle imprese” –Programma d’intervento 3 “Competitività delle imprese” – Bando “Aumento della competitività MPMI Operatave, attraverso il sostegno agli investimenti materiali ed immateriali, servizi di consulenza e formazione”

CODICE PROGETTO: T1C_ARTIGIANATO-27

CODICE CUP: E62E1700320007

IMPORTO TOTALE PROGETTO: € 48.307,00

IMPORTO FINANZIATO: € 17.089,33

DATA INIZIO PROGETTO: Novembre 2016

DATA FINE PROGETTO: Luglio 2019

 

 

 

L’attività di Efisia è nata nel 2008 con la creazione del birrificio artigianale Horo, da subito la mission
dell’azienda è stata quella di produrre della birra di alta qualità e portare un’eccellenza sarda nel mondo.

Dal 2017 si è riusciti a diversificare l’offerta per poter restare competitivi e non cedere alla
sempre più pressante concorrenza del settore dei birrifici artigianali, che negli ultimi anni è cresciuto
esponenzialmente.


L’idea è quella di integrare il servizio offerto all’interno dello spaccio trasformandolo in un Brewpub.


Nel birrificio viene servita solamente la birra alla spina integrata negli ultimi due anni da bibite artigianali e
caffè acquistati da altre piccole realtà regionali e nazionali. Il nuovo piano di sviluppo ha centrato l'obbiettivo di  aprire il locale con una nuova veste, aggiungendo il servizio di
ristorazione con un menù tipico e diverso dai locali presenti nella zona.


L’idea è nata, oltre che dall’analisi del mercato dei birrifici, dalla possibilità di poter sfruttare un antico
locale collegato all’attuale birrificio che nel passato già dagli inizi del ‘900 ospitava un’osteria e in seguito
una fiaschetteria e infine unu tzilleri. Il locale appartiene da generazioni alla nostra famiglia e con un minimo
investimento strutturale si è reso pronto all’uso.


Il menù del Brewpub è semplice, con piatti principalmente a base di carne, formaggi e altri
prodotti locali. L’arredamento è quello caratteristico delle osterie di un tempo.

I principali investimenti sono stati dedicati a impianti e macchinari per la cucina, opere murarie necessarie
alla sistemazione del locale e l’incremento della forza lavoro con l’assunzione di un cuoco e di un cameriere,
oltre alla stabilizzazione dell’aiuto birraio attualmente presente.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now